La Finlandia abolisce la scrittura a mano a scuola

Dal 2016, verrà introdotto dal governo della Finlandia un nuovo provvedimento che prevede come nelle scuole del Paese si baserà tutto sul digitale, abolendo ogni forma di compilazione manuale in corsivo dei testi. Niente più scrittura a mano.
Come spiegato da Wired, niente più corsivo né ortografia o calligrafia ma l’apprendimento diffuso di una competenza oggettivamente molto richiesta dal mercato del lavoro: il fluent typing.
Minna Harmanen, membro del Consiglio Nazionale dell’educazione finlandese, ha dichiarato:

Sappiamo che stiamo mettendo in atto una trasformazione culturale profonda, ma crediamo che saper scrivere al computer sia in questo momento più rilevante, nello svolgimento della vita di tutti i giorni.

Naturalmente, la novità scolastica comporterà, altresì, delle innovazioni anche ai programmi di studio di altre materie.
Con la digitalizzazione, infatti, non verrà dimenticata la manualità dei bambini che verrà, invece, esaltata in altri campi di studio.
Ad esempio, al posto della scrittura saranno previste più ore da dedicare ad attività manuali quali il disegno, la creta e la musica.
Tuttavia, l’addio alla scrittura manuale in corsivo non è stato accolto con favore da parte di tutti dal momento che, ad oggi, gli studenti finlandesi raggiungono già risultati eccellenti in tutti i test a livello mondiale.
Ad esempio, molti si preoccupano degli effetti a lungo termine, di adulti incapaci di usare una penna ma abili con tastiere e touchscreen.
Cosa ne pensate?

Fonte: you-ng.it

Articolo casuale

E-reader, detto anche "libro digitale", successo indiscusso

E-reader, detto anche "libro digitale", successo indiscusso

C'è chi proprio non li sopporta e chi non riesce più a vivere senza. L'immensa e variegata comunit ...

Articolo casuale

Allergie respiratorie: 16% di italiani ne soffre. Come prevenirle?

Allergie respiratorie: 16% di italiani ne soffre. Come prevenirle?

Sedici italiani su cento soffrono di allergie respiratorie. È quanto emerge da un’indagine promo ...

Lasciaci un commento

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.