Tredicenne effettua fusione nucleare a scuola – Video

Sembra la trama di un film di fantascienza per ragazzi degli anni ’80, invece è successo davvero. Un tredicenne di Preston, nel Lancashire, Gran Bretagna, è diventato il più giovane scienziato a realizzare una fusione nucleare.

Si chiama Jamie Edwards, ed ha effettuato il suo esperimento a scuola, facendo collidere due atomi di idrogeno, ottenendone così un atomo di elio. Nessun pericolo di reazione a catena – visto che non stiamo parlando di una fissione nucleare – né di gravi contaminazioni, essendo l’operazione limitata a pochi atomi.

Per prima cosa Jamie ha dovuto trovare l’appoggio dei laboratori nucleari e dei dipartimenti universitari, il che non è stato facile, visto che “ovviamente” in molti lo guardarono storto. Infine il ragazzo ha dovuto vedersela col Preside, Jim Hourigan. Lo convince, riuscendo a fargli sborsare la bellezza di 3mila sterline. Il piccolo reattore è stato ultimato dopo mesi di lavoro, in tempo per il 14° compleanno del ragazzo.

Ci mancano solo i rivali bulli, la ragazzina più bella della scuola che alla fine si innamorerà di lui e il colpo di scena: Una cellula terrorista interessata al suo reattore
. In attesa che facciano di questa bella storia il soggetto di un film, vi lasciamo col video che immortala l’impresa.

Fonte: you-ng.it – Leggi anche “Autistico, 14enne, in lista per il Premio Nobel

Articolo casuale

Salvare l'euro diffondendo il "terrore della lira". Prof. Rinaldi, economista

Salvare l'euro diffondendo il "terrore della lira". Prof. Rinaldi, economista

L'economista Antonio Maria Rinaldi svela tutte le menzogne della presunta inflazione da uscita dell' ...

Articolo casuale

Costruito un motore a idrogeno e ossigeno

Costruito un motore a idrogeno e ossigeno

Un team di ricercatori dell’Università di Twente, nei Paesi Bassi, dell’Accademia Russa delle S ...

Lasciaci un commento

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.