Tredicenne effettua fusione nucleare a scuola – Video

Sembra la trama di un film di fantascienza per ragazzi degli anni ’80, invece è successo davvero. Un tredicenne di Preston, nel Lancashire, Gran Bretagna, è diventato il più giovane scienziato a realizzare una fusione nucleare.

Si chiama Jamie Edwards, ed ha effettuato il suo esperimento a scuola, facendo collidere due atomi di idrogeno, ottenendone così un atomo di elio. Nessun pericolo di reazione a catena – visto che non stiamo parlando di una fissione nucleare – né di gravi contaminazioni, essendo l’operazione limitata a pochi atomi.

Per prima cosa Jamie ha dovuto trovare l’appoggio dei laboratori nucleari e dei dipartimenti universitari, il che non è stato facile, visto che “ovviamente” in molti lo guardarono storto. Infine il ragazzo ha dovuto vedersela col Preside, Jim Hourigan. Lo convince, riuscendo a fargli sborsare la bellezza di 3mila sterline. Il piccolo reattore è stato ultimato dopo mesi di lavoro, in tempo per il 14° compleanno del ragazzo.

Ci mancano solo i rivali bulli, la ragazzina più bella della scuola che alla fine si innamorerà di lui e il colpo di scena: Una cellula terrorista interessata al suo reattore
. In attesa che facciano di questa bella storia il soggetto di un film, vi lasciamo col video che immortala l’impresa.

Fonte: you-ng.it – Leggi anche “Autistico, 14enne, in lista per il Premio Nobel

Commenta via Facebook

Articolo casuale

La Finlandia abolisce la scrittura a mano a scuola

La Finlandia abolisce la scrittura a mano a scuola

Dal 2016, verrà introdotto dal governo della Finlandia un nuovo provvedimento che prevede come nell ...

Articolo casuale

Grave incidente a Babbo Natale

Grave incidente a Babbo Natale

E' di pochi minuti fa la tragica notizia dell'incidente a Babbo Natale. Secondo la ricostruzione del ...

Lasciaci un commento

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.